I Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) e gli Istituti di Pagamento (IP) aderiscono al sistema dei Pagamenti elettronici su base volontaria per l'erogazione di servizi di pagamento a cittadini e imprese. Inoltre, sia i PSP, sia gli IP, sia i consorzi o le associazioni di categoria, possono aderire in qualità di “intermediari tecnologici” a supporto di altri PSP/IP. Per formalizzare l’adesione, i PSP/IP sottoscrivono con l’Agenzia per l’Italia Digitale appositi Accordi di servizio. I PSP/IP, una volta compilato e sottoscritto digitalmente dal proprio legale rappresentante o da chi abbia il debito potere di firma l’Accordo di servizio, lo inviano dalla propria casella di PEC all’AGID, specificando nell’oggetto “Adesione al sistema dei Pagamenti”. L’Accordo viene reso esecutivo con la definizione del relativo Piano delle attività.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.